Share |

Le Rubriche

Sabato sera si è svolta l'estrazione della lotteria solidale dell'associazione durante la serata al Macadam

ESTRAZIONE PREMI LOTTERIA SOLIDALE Sabato, 2 marzo 2013

 dalle 19:00 presso il Macadam (via del cortone 19)

info: senzacalmadivento@insiberia.net

Cena + Assemblea + Film

con Senza Calma di Vento

L'uomocheverrà.JPG

Nel mese di Giugno 3 amici e compagni presenti da tempo a Perugia vengono tratti in arresto in seguito all'operazione "Ardire". Da tale circostanza, si è materializzata la necessità di costituire un associazione di mutuo appoggio “Senza Calma di Vento” . Ci proponiamo di intervenire, in ambito regionale, sia dal punto di vista economico, a sostegno di chi si trova in difficoltà a fronteggiare multe e spese varie, sia dal punto di vista legale, mettendo a disposizione di tutti uno sportello di assistenza e consulenza.

E come scrisse Herbert Prantl, "la gente penserà di essere in una ben protetta località di villeggiatura, finchè non si accorgerà troppo tardi di essere in un elegante prigione"
Perugia da capitale della droga passa a capitale della cyber-delazione di massa.

Oggi, la logica della mediazione è scienza della repressione, scienza della restaurazione del comando capitalista sulla società.
Coloro che fondano il potere di negoziatori della forza-lavoro sull'impotenza e l'atomizzazione dei proletari, sono difensori della società dello sfruttamento...

Dopo la seconda guerra mondiale si chiude l'epoca della "guerra totale", quella dello scontro diretto fra Stati, e si apre l'era della "guerra dei nervi" (della guerra fredda). In un saggio di H. Lasswell del 1951, "Political and Psychological Warfare", si osserva che l'espressione "guerra psicologica" (oggi psychological operatione-psyop) rinvia ad una concezione fondamentale di tutta la strategia militare piuttosto che ad una tecnica specifica.

Cosa succede in città?
Orde di immigrati pronti a rubare il lavoro agli indigeni, miserabili disposti a rubare e spacciare, droga, teppisti di notte si riversano nelle strade assetati di alcol, impazienti di fumare hashis e marjuana, ragazzi sciatti, pieni di piercing e tatuaggi  zaini scuciti, capelli colorati.