Share |

Dieci, nessuno, trecentomila

A luglio si terrà il processo di Cassazione per i 10 manifestanti ancora alla sbarra per i fatti accaduti a Genova durante il G8 del 2001.

Un processo dimenticato da tutti, dai media che preferiscono recensire film, dai politici a cui servono capri espiatori per ripulirsi la coscienza per non aver mai voluto instituire una commissione d'inchiesta, ma soprattutto, la cosa più triste, anche dai 300.000 che erano a Genova in quei giorni.

Il risultato è che i 10 rischiano dagli otto ai quindici anni di prigione nel silenzio assoluto.

L'accusa è "devastazione e saccheggio", reato ripescato ad hoc dal famigerato Codice Rocco, eredità del ventennio fascista.

 

Dipende dai punti di vista (Indymedia)

 

APPELLI

 

LINK UTILI

  • 10x100 - Il sito dove si può firmare l'appello per la campagna "G8Genova 2001 non è finita! dieci, nessun@, trecentomila"
  • Supporto legale - Il progetto Supportolegale - nasce dalla volontà  di alcuni mediattivisti che partecipano alla rete di Indymedia e di attivisti di tutta Italia - lavora con grande attenzione per sostenere la Segreteria Legale e gli avvocati impegnati nei processi relativi al G8 di Genova (incluso quello di Cosenza) e ai fatti di Napoli del marzo 2001.
  • Processi G8 - In questo sito sono consultabili alcuni degli atti (verbali - trascrizioni e audio udienze - consulenze tecniche) relativi ai maggiori processi sui fatti del G8, ed è inoltre disponibile una vasta documentazione audiovisiva (foto - video - radio) e cartacea (bibliografia - rassegna stampa) raccolta in questi anni.
  • Comitato verità e giustizia per Genova - Il Comitato organizza iniziative volte alla tutela delle vittime della repressione delle forze dell'ordine nell'esercizio della manifestazione del pensiero, anche con l'utilizzo degli strumenti di azione regolati e previsti dal diritto internazionale con particolare riferimento a quelli creati nell'ambito dell'Unione Europea.
  • Comitato Piazza Carlo Giuliani - Il Comitato è formato da amiche e amici, familiari, cittadine/i che nell'evento del 20 luglio 2001 hanno visto un drammatico segno dei tempi e per questo s'impegnano a mantenerne viva la memoria e ad intervenire in ogni circostanza che presenti la possibilità del suo ripetersi.

 

ARTICOLI

 

VIDEO

  • Solo limoni - Il video e' composto di 13 episodi che raccontano alcuni momenti delle giornate di Genova. Dal clima della Zona rossa alle cariche della polizia sul corteo del 21 luglio, alla situazione attorno al corpo di Carlo Giuliani in Piazza Alimonda. Le riprese sono una selezione di immagini girate da Giacomo Verde e da altri videomaker indipendenti collegati a diversi gruppi.
  • Aggiornamento #1 - Il primo video, uno dei contributi piu' importanti per la denuncia dei fatti di genova. questo lavoro e' stato consegnato alla Commissione Europea per i Diritti ed alla corrispondente commissione ONU Non è un documentario. "E' un atto di accusa su alcuni fatti molto precisi accaduti a Genova". Aggiornamento#1 è un film di poco meno di mezz'ora interamente dedicato a Genova creato dagli attivisti di Indymedia
  • Legittima Difesa - Uno degli elementi più rilevanti del lavoro svolto dal Genoa Legal Forum, con la collaborazione dei consulenti della segreteria legale, è la ricostruzione di alcuni eventi delle giornate di manifestazioni contro il g8.
    Possiamo così dimostrare, funzionalmente allo svolgimento del processo contro 25 manifestanti accusati di devastazione e saccheggio e all'obiettivo della difesa collettiva degli imputati, come l'ordine pubblico nella città di Genova sia stato messo in crisi dalla gestione delle forze dell'ordine e non sia quindi imputabile ai manifestanti.
  • OP - Il DVD curato dalla Segreteria del GLF sulla gestione dell'Ordine Pubblico durante il vertice G8 a Genova nella giornata del 20 luglio 2001.
    Realizzato dalla segreteria Genoa Legal Forum, il video presenta la ricostruzione dei fatti di venerdì 20 luglio 2001 attraverso i documenti acquisiti al processo contro 25 manifestanti accusati di devastazione e saccheggio.
    Attraverso video, foto, comunicazioni radio, telefonate 113 e la registrazione audio delle udienze, viene documentato come le FFOO abbiano gestito l'ordine pubblico nel pomeriggio di venerdì tra via Tolemaide e piazza Alimonda.
  • Genova Senza Risposte - Caratteristica particolare del video consiste nell’aver unito i diversi punti di vista rispettivamente dei tre autori, Federico Micali, in qualità di avvocato del legal forum, Teresa Paoli, in qualità di media attivista, Stefano Lorenzi, in qualità di videomaker, e dei manifestanti.
  • I diritti negati  - Con questo lavoro il Genoa Legal Forum e Indymedia Italia presentano una serie di immagini molto crude che documentano solo in parte la violenza delle forze dell'ordine. Nella ricerca della verità su quelle giornate si incontrano molte difficoltà nel reperire la documentazione che sarebbe necessaria per completare un analisi della strategia di piazza messa in atto da apparati o pezzi dello Stato e del Governo.
  • SupervideoG8 - Super Video colleziona informazioni, carpisce segnali, registra i cori, e, soprattutto, ha un'importante missione da compiere: consegnare una speciale cassetta ai "grandi della terra" "tutte le frequenze sono sotto controllo...siamo in pericolo!

 

FLAYER

  • Scarica il flayer in formato A4: